Stai utilizzando un browser obsoleto. Per un'esperienza di navigazione più veloce e più sicura, ti consigliamo di aggiornare il tuo browser con una versione più recente

Caricamento...

System.Collections.Generic.HashSet`1[DomainModel.Entities.Translation] unita rimozione solfati,separazione fluidi,tecniche di filtrazione

Filtrazione Ultrafine

Sintesi.

Gli impianti di filtrazione ultrafine sono filtri speciali a pressione ASME VIII utilizzati nel settore Oil&Gas in grado di controllare grandi portate e trattenere particelle ultrasottili.

Il tipico sistema di filtrazione ultrafine capace di separare il 95-98% di microparticelle costituendo dei solidi sospesi in acqua. 

Poiché l'applicazione tipica è l'iniezione di acqua nel pozzo di petrolio o gas, le portate coinvolte raggiungono e superano le centinaia di m3 / h.

I supporti speciali a strati e i prodotti chimici finemente dosati sono elementi fondamentali di questa applicazione. 

I filtri fini, in genere, sono in acciaio al cabonio con strutture interne in vetro scheggiato con pressioni di calcolo fino a 20 brag.

L’impianto del dosaggio chimico completo è fornito con i filtri. Lo skid completo e  verniciato secondo le caratteristiche specifiche degli ambienti offshore comprende valvole, tubazioni, pompe, soffianti e viene collaudato presso il nostro stabilimento. L'intero processo è controllato dalla strumentazione PLC con i nostri software esclusivi.

Il range della portata che viene raggiunto è compreso tra 100 m3/h e 2000 m3.

 

Caratteristiche speciali.

Opzione iPRO © . Tutti gli impianti possono essere controllati in modalità remota da Membrane su richiesta del cliente, o anche direttamente dal cliente tramite un sistema DCS installato da Membrane all'interno della Control Room del cliente.

 

Regole standard e certificazioni.

I nostri sistemi di filtrazione ultrafine sono progettati secondo gli standard CE, ASME, ANSI, UNI, nei casi in cui siano applicabili.

I componenti elettrici e di strumentazione possono essere per un'area sicura o conformi agli standard ATEX.

I recipienti a pressione sono progettati e testati secondo gli standard ASME VIII, ASME X e PED.

 

Settori di applicazione.

Raffinerie, FPSO, FPO, impianti di perforazione, pre-trattamenti RO.