Stai utilizzando un browser obsoleto. Per un'esperienza di navigazione più veloce e più sicura, ti consigliamo di aggiornare il tuo browser con una versione più recente

Caricamento...

System.Collections.Generic.HashSet`1[DomainModel.Entities.Translation] purificazione dell’acqua domestica,separazione fluidi,unita rimozione solfati

Produzione Azoto

Sintesi.

Gli impianti di produzione di azoto impiegano membrane permaselettive per estrarre N2 dall'ossigeno (purezza: 98-99%).

Tutte le unità sono controllate da un sistema PLC per garantire una produzione regolare in condizioni controllate.

Vengono utilizzati una serie di pre-trattamenti per completare il processo, a seconda della qualità dell'aria e delle caratteristiche dell’area disponibile.

I pretrattamenti includono la pressurizzazione, scambio di calore, disidratazione, rimozione dell'olio o rimozione di particelle ultrafini.

Le unità sono molto facili da utilizzare e richiedono una minima manutenzione. L’operazione è garantita 24/h 7 giorni su 7 e si basa su un processo solido e una vasta esperienza nel campo.

Il disegno è modulare, questo permette di raggiungere qualsiasi portata. Alcuni esempi di portate raggiunte su un range FPSO sono comprese tra 100 Nm3/h to 1000 Nm3/h.

 

Caratteristiche speciali.

Opzione iPRO ©  . Tutte le unità possono essere controllate in modalità remota da Membrane su richiesta del Cliente, o anche direttamente dal cliente attraverso dei sistemi DCS di interfaccia installati da Membrane all'interno della Control Room del cliente.

Opzione Bottling. Come integrazione all’impianto di produzione di N2 includiamo anche il sistema di imbottigliamento per ricaricare le bottiglie di N2 a pressione (200-250 brag).


Regole standard e certificazioni.

Tutti i nostri impianti di produzione di azoto sono progettati secondo gli standard ASME, ANSI, UNI se applicabili.

I componenti elettrici e di strumentazione possono essere utilizzati per un’area sicura o conformi alle norme ATEX.

I vasi di pressione sono progettati e testati secondo gli standard ASME VIII, ASME X e PED.

 

Settori di applicazione.

Molti sistemi sono installati in raffinerie, FPSO, impianti di perforazione offshore e complessi chimici.