Stai utilizzando un browser obsoleto. Per un'esperienza di navigazione più veloce e più sicura, ti consigliamo di aggiornare il tuo browser con una versione più recente

Caricamento...

System.Collections.Generic.HashSet`1[DomainModel.Entities.Translation] norsok,depuratore acqua microfiltrazione,purificazione dell’acqua domestica

Trattamento Acque Reflue

Sintesi.

Le applicazioni per il trattamento delle acque reflue sono progettate e sviluppate da Membrane variano da sistemi tradizionali basati su ACTIVE SLUDGE a sistemi MBR  (bioreattore a membrana), unità chimiche-fisiche e sistemi BILGE SEPARATION (conformi ai regolamenti IMO 107/49).

Quattro diverse tecnologie per risolvere qualsiasi trattamento e smaltimento dei flussi di acque reflue. 

Membrane garantisce il raggiungimento di risultati concreti e la piena conformità alle leggi e ai regolamenti locali. Con la sua solida esperienza in Europa, Medio Oriente, Estremo Oriente, e i requisiti Offshore, Membrane ha dato prova di saper soddisfare qualsiasi esigenza del Cliente.

Il processo è solido e affidabile e ciò garantisce prestazioni stabili su unità facili da utilizzare e mantenere.

Il progetto include i pre-trattamenti (come equalizzazione, anaerobica, denitrificazione ed altri ancora) e post-trattamenti (come la clorazione, l'ultrafiltrazione ed altri ancora).

Le unità possono essere containerizzate, basate su skid, o installate su aree progettate.

I sistemi di trattamento delle acque reflue possono essere ridondanti e molto spesso, in condizioni difficili, i nostri Clienti ci chiedono di installare unità come 2x100% or 3x50%.

Tutti i sistemi di trattamento delle acque reflue sono controllati attraverso un sistema PLC e includono i nostri software esclusivi di ultima generazione.

Alcuni esempi di range delle portate sono compresi tra 5 m3/h a 1000 N3/h.

 

Caratteristiche speciali.

Opzione iPRO © . Tutti gli impianti possono essere controllati in modalità remota da Membrane su richiesta del cliente, o anche direttamente dal cliente tramite un sistema DCS installato da Membrane all'interno della Control Room del cliente.

Zero Discharge Option: un post-trattamento finale (come l'osmosi inversa) che rende l'acqua trattata perfettamente utilizzabile per altri scopi (ad esempio: irrigazione prati, processi industriali, dissalazione).

I componenti elettrici e di strumentazione possono essere per un'area sicura o conformi agli standard ATEX.

I recipienti a pressione sono progettati e testati secondo gli standard ASME VIII, ASME X e PED.

 

Settori di applicazione.

Le unità sono solitamente installate in complessi Oil&Gas, raffinerie, FPSO, impianti di perforazione offshore, prodotti chimici complessi.